Yogurt Greco: Proprietà, Calorie e Ricette

Da moda a cibo della salute. Lo yogurt greco (che non ha nulla a che vedere con il fieno greco) ha conosciuto negli ultimi dieci anni un vero e proprio boom di popolarità grazie alle innumerevoli proprietà  benefiche per la nostra salute e il nostro benessere. Quello greco è un pò più caro rispetto agli altri tipi di yogurt. E’ più denso ed ha un sapore più intenso e deciso. Caratteristiche dovute, principalmente alle differenze nella preparazione. Lo yogurt, infatti, è ottenuto dalla fermentazione del latte con i fermenti lattici che gli danno quel tipico sapore acido. Gli yogurt normali vengono lavorati solo due volte, mentre quello greco anche una terza volta, per conferirgli quell’aspetto cremoso che lo rende inconfondibile. Attualmente in commercio esistono numerose varietà di yogurt greco, pensate per soddisfare tutti i gusti e tutti i palati.

Lo yogurt è un alimento consigliato da dietologi e nutrizionisti in quanto rappresenta un cibo completo e che può essere consumato sia a colazione che come spuntino. E’ altamente nutriente e allo stesso tempo povero di calorie e grassi. A seconda del tipo di yogurt può contenere anche il doppio o il triplo delle calorie contenute dagli yogurt normali. Ad esempio un vasetto di yogurt greco ha 18 grammi di proteine in più rispetto a quello normale. Il maggior numero di calorie contribuisce a conferirgli un maggiore potere saziante. In generale uno yogurt magro greco ha le stesse calorie di uno yogurt normale, ovvero 140, con la differenza che ha meno zucchero e meno carboidrati.

Lo yogurt fa così bene alla salute perchè contiene probiotici L. Bulgaricus e L. Acidophilus che favoriscono l’azione dei batteri presenti nell’intestino regolarizzando i processi digestivi. I probiotici svolgono anche un’azione di rinforzo delle difese immunitarie. Studi recenti, inoltre, hanno dimostrato come i probiotici aiutino a prevenire infiammazioni croniche, problemi cardiaci e di tendenza all’obesità.

Ecco alcuni esempi di colazioni equilibrate a base di yogurt: un vasetto di yogurt con un frutto fresco e mezza ciotola di cerali integrali, oppure, un toast con pane integrale con mezzo vasetto di yogurt e frutta a pezzi. Ancora  un vasetto di yogurt con mezza banana e mezza coppa di more, o, un pezzo di torta di riso con un quarto di vasetto di yogurt con more e mela. Con lo yogurt greco, inoltre, si prepara una salsa tipica greca, la Salsa Tzatziki. Per fare questa salsa mescola un vasetto di yogurt con il succo di mezzo limone, 2 spicchi di aglio spezzettati e un cetriolo. Frulla il tutto fino ad ottenere una salsa densa e granulosa. E’ ottima per condire carni e insalate e può essere utilizzata come sostituto light della maionese.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Condividi questo articolo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>